CONTRIBUTI REGIONALI PER EVENTI CULTURALI, ARTISTICI E SOCIALI

La Regione Abruzzo ha emanato l’avviso che stabilisce per l’anno 2017 i criteri e le modalità per la concessione di contributi per eventi realizzati o da realizzare di carattere culturale, artistico, scientifico e sociale senza scopo di lucro.
Possono accedere al contributo enti pubblici o privati, università o istituti scolastici, fondazioni, associazioni riconosciute e non, comitati di cui all’articolo 39 del codice civile, cooperative sociali e cooperative iscritte all’anagrafe delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS). I contributi sono concessi per eventi di seguito indicati:

  • convegni, congressi, seminari, conferenze, meeting, celebrazioni ed altre manifestazioni pubbliche;
  • eventi volti alla divulgazione e presentazione di pubblicazioni, di ricerche scientifiche o di studi;
  • spettacoli, rassegne, premi e mostre, nonché eventi di presentazione degli stessi;
  • iniziative di interesse culturale e socioculturale;
  • eventi di rievocazione storica.

Può essere concesso un contributo a fondo perduto fino ad € 25.000,00 a copertura del 20% delle spese ritenute ammissibili.  Sono ammissibili le spese strettamente connesse all’attuazione degli eventi ed essere rapportate alla durata degli stessi, e appartenenti alle seguenti categorie:

  • Personale: compensi ai propri collaboratori
  • Spese di trasferta per i propri collaboratori
  • Assistenza esterna: compensi per servizi, consulenze o prestazioni di relatori, artisti, etc.
  • Spese di ospitalità di coloro che forniscono assistenza esterna: affidamenti di lavori e servizi,consulenze,compensi.
  • Affitto/noleggio: sedi, mezzi, attrezzature o beni durevoli
  • Materiale non durevole: premi,omaggi e altro materiale
  • Spese per la pubblicizzazione e divulgazione dell’evento
  • Spese sostenute per l’evento, non valutabili ai sensi dell’avviso, che concorrono in ogni modo al finanziamento dell’evento

Non sono ammessi al finanziamento eventi che beneficiano o hanno beneficiato, per la medesima iniziativa, di contributi a valere su specifiche Leggi regionali, concessi dalla Regione o da Enti dalla stessa dipendenti o da parte della Giunta o del Consiglio, a valere sulla L.R.55/13.

 

Le istanze di contributo, redatte utilizzando gli schemi allegati al presente Avviso, devono pervenire, a pena di inammissibilità, entro il 14 novembre 2017 con la seguente modalità, indicando nell’oggetto: Istanza di contributo LR 55/13 anno 2017 — Grandi Eventi:

  • In formato pdf tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo dph003@pec.regione.abruzzo.it, purché le relative credenziali di accesso siano state rilasciate previa identificazione del titolare anche per via telematica e ciò sia attestato dal gestore del sistema nel messaggio o in un suo allegato. In tal caso dovrà essere inviata copia sottoscritta dell’istanza di contributo in formato pdf con annullamento della marca da bollo, e farà fede la data di invio;
  • In formato cartaceo, tramite raccomandata A/R al Servizio Beni e Attività Culturali della Regione Abruzzo, via Salaria Antica Est 27/b, 67100 L’Aquila.

Il nostro Studio è a disposizione per assistenza nella presentazione delle domande.